Isola ecologica, dal 14 marzo via alla raccolta di capsule del caffè, indumenti usati e plastiche dure

Informazioni Generali

  • 4 marzo 2022
  • La novità prevista dal nuovo appalto dei servizi di igiene urbana. «Un’opportunità in più per diminuire ulteriormente la quota di indifferenziato, perfezionando le modalità di raccolta di quei materiali che possono avere una “seconda vita”», commenta l’Assessora all’Ecologia e all’Ambiente Marta Gerli.

La capsule di alluminio del caffè, gli indumenti usati e le plastiche dure si potranno smaltire all'Isola ecologica di Pioltello. È una delle novità sul fronte della raccolta differenziata prevista dal nuovo appalto dei servizi di igiene urbana che sta entrando a regime in queste settimane.

Da lunedì 14 marzo 2022 i pioltellesi potranno recarsi comodamente alla ricicleria di via Sondrio 16 per conferire alcuni materiali di cui finora era più “difficile” liberarsi correttamente. Si tratta delle capsule di alluminio per il caffè, degli indumenti usati e delle plastiche dure (ad esempio, arredi, secchi e bacinelle, custodie per cd e dvd) che non sono smaltibili con la “normale” raccolta domiciliare. In particolare le capsule di caffè in alluminio, se consegnate alla ricicleria, potranno essere smaltite separando i materiali procedendo poi alla loro valorizzazione. 

«Un’opportunità in più per diminuire ulteriormente la quota di indifferenziato, perfezionando le modalità di raccolta di quei materiali che possono avere una “seconda vita” - commenta l’Assessora all’Ecologia e all’Ambiente Marta Gerli - l'obiettivo, dopo la forte crescita degli scorsi 5 anni con il dato della raccolta differenziata in città passato dal 62% al 69%, al di sopra della media di Città metropolitana, è raggiungere il 75%».

L'Isola ecologica di Pioltello è aperta con i seguenti orari:

Dal 1° ottobre al 31 marzo
Dal lunedì al sabato dalle 08.00 alle 12.00 e dalle 13.00 alle 17.30; domenica dalle 09.00 alle 13.00

Dal 1° aprile al 30 settembre
Dal lunedì al venerdì dalle 08.30 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 18.30; sabato 08.30 - 18.30 (orario continuato); domenica 09.00 - 13.00

torna all'inizio del contenuto