Comune di Pioltello
Fotografia Notizie
10 Ottobre 2013

Game over... e poi?

Asl Milano 2 e Conferenza dei Sindaci uniti contro il gioco d'azzardo

E' stato presentato a Pioltello il Piano d’intervento territoriale sul GAP (Gioco d’Azzardo Patologico), realizzato da Asl Milano 2 e dalla Conferenza dei Sindaci dei Comuni del territorio. Alla presentazione erano presenti il Presidente della Conferenza dei Sindaci di Asl Milano 2 e Sindaco di Pioltello Antonio Concas, il Direttore Generale di Asl Milano Antonio Mobilia e il Direttore del Dipartimento Dipendenze di Asl Milano 2 Alfio Lucchini.
Il piano d’intervento – intitolato “Game over… e poi?” – mira alla realizzazione d’interventi di prevenzione della diffusione del gioco d’azzardo patologico sull’intero territorio di Asl Milano 2 e propone, nel dettaglio, azioni che amministratori e istituzioni locali possono realizzare per arginare questo fenomeno.
Destinatari del progetto sono innanzitutto soggetti e famiglie con problematiche relative al gioco d’azzardo patologico. L’attività di prevenzione è poi ampliata e indirizzata verso studenti e insegnanti, esercenti di bar e ricevitorie, organi della Polizia Locale e delle forze dell’ordine, operatori sociali dei Comuni coinvolti, rappresentanti istituzionali come Sindaci e Assessori, uffici di Piano e rappresentanti di associazioni del territorio. Le azioni messe in campo interesseranno scuole e locali pubblici, attraverso l’organizzazione di programmi formativi e incontri destinati a sensibilizzare giovani ed esercenti alle problematiche legate al gioco d’azzardo patologico. Inoltre, sul territorio sarà consolidata la presenza degli sportelli per utenti e famiglie, anche mediante l’utilizzo di figure professionali qualificate come psicologi, assistenti sociali e avvocati.
Come spiegato dettagliatamente nel documento allegato, l’obiettivo dell’intervento è duplice: da un lato saranno sviluppate politiche di educazione alla legalità, destinate soprattutto ai più giovani e realizzate attraverso incontri focalizzati sul senso della norma e il rispetto delle regole comuni di convivenza. Altro obiettivo è il contenimento e la riduzione del fenomeno del gambling, con la finalità di ridurre l’afflusso di risorse economiche alla criminalità organizzata ed evitare la nascita di comportamenti illeciti come risposta all’indebitamento.

Documenti associati

Per visualizzare i documenti in formato PDF è necessario aver installato l'ultima versione di Acrobat Reader, disponibile gratuitamente sul sito www.adobe.it
Per scaricare il download di OpenOffice accedere a www.openoffice.org