Comune di Pioltello
Area AMBIENTE, TERRITORIO E PAESAGGIO
Fotografia area Ambiente, Territorio e Paesaggio

Mappe storiche

Il catasto ha le sue origini durante la dominazione austriaca in Italia settentrionale e borbonica in Italia meridionale. Siamo nel secolo XVIII intorno al 1720 quando Carlo VI d’Asburgo, padre di Maria Teresa d’Austria, diede inizio alle operazioni di rilievo per la creazione di un catasto del regno, operazioni completate alla sua morte dalla figlia Maria Teresa. I rilievi sul territorio, fatti con la tavoletta agrimensoria o pretoriana, impegnarono per circa 2 anni folte schiere di tecnici distribuiti sul territorio dell’Italia settentrionale allora dominio austriaco.

Il risultato finale furono una serie di mappe che riportavano cartograficamente la situazione del territorio con la suddivisione in particelle delle singole proprietà nobiliari italiane.

Documenti associati

Per visualizzare i documenti in formato PDF è necessario aver installato l'ultima versione di Acrobat Reader, disponibile gratuitamente sul sito www.adobe.it
Per scaricare il download di OpenOffice accedere a www.openoffice.org
  •