Comune di Pioltello
BANDI COMUNALI PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE IMPRESE

21.08.2020

BANDI COMUNALI PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE IMPRESE

 

  • I°MISURA : BANDO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE IMPRESE SITUATE ALL’INTERNO DEL DUC (DISTRETTO URBANO DEL COMMERCIO) FINALIZZATO ALLA PARTECIPAZIONE AL BANDO REGIONALE PER LA RICOSTRUZIONE ECONOMICA TERRITORIALE URBANA

 

  • II°MISURA : BANDO COMUNALE A FAVORE DELLE MICRO-IMPRESE PRESENTI SUL TERRITORIO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI UN CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO UNA TANTUM IN DIPENDENZA DELLA CRISI ECONOMICO-FINANZIARIA DA "COVID-19"

 

 

I° misura: tale misura riguarda il Bando Regionale dei DUC avente per oggetto la ricostruzione economica territoriale urbana ed approvato con delibera di Giunta Comunale n. 71 del 25/06/2020 e si rivolge unicamente alle Micro,Piccole e Medie imprese che hanno una unità locale attiva sul territorio facente parte del Distretto Urbano del Commercio della Città di Pioltello.

Tale misura è quindi indirizzata a tutte le attività commerciali presenti all’interno del DUC del Comune di Pioltello.Per i requisiti di ammissione e tipologia di interventi e spese ammissibile si rimanda al bando pubblico pubblicato e disponibile in fondo a tale pagina nella sezione "Documenti Associati".

Saranno ammissibili le spese effettivamente sostenute dall’impresa beneficiaria, ritenute pertinenti e direttamente imputabili al progetto i cui giustificativi di spesa decorreranno a partire dalla data del 5 maggio 2020.

Per aderire al bando è necessario presentare una spesa totale (somma di spese in conto capitale e spese correnti) di almeno €.1.000,00 (al netto di iva).

Il finanziamento non potrà essere superiore al 50% della spesa ammissibile e in ogni caso non superiore all’importo della spesa in conto capitale.

 

II° misura: tale misura è relativa ai contributi che l’Amministrazione Comunale ha disposto di erogare a favore degli operatori commerciali ed artigiani.

Il bando si rivolge alle Micro-imprese che hanno una unità locale attiva sul territorio comunale della Città di Pioltello.

Per la partecipazione occorrerà compilare i modelli che verranno allegati al bando relativo alla II° misura “Bando comunale a favore delle micro-imprese presenti sul territorio comunale per la concessione di un contributo a fondo perduto una tantum in dipendenza della crisi economico-finanziaria da "COVID-19” disponibile in fondo a tale pagina nella sezione "Documenti Associati".

Trattandosi di contributo comunale esso sarà finalizzato a supportare le imprese al fine di sostenere sia i costi di adeguamento alle normative anti-COVID19 sia i costi fissi sostenuti durante la chiusura dell’attività e nella fase post emergenza con l’obiettivo principale di rendere tale contributo immediatamente erogabile.

L’erogazione del contributo sarà differenziato, indicando se il richiedente è stato costretto alla chiusura totale o parziale a seguito del lockdown causato dall’emergenza sanitaria da COVID19.

Pertanto sarà necessario indicare quanto sopra.

 

Gli aiuti della I° e II° misura sono cumulabili con altre forme di contributo e finanziamento pubblico, fino alla concorrenza del 100% della spesa.

Per ogni dubbio e/o richieste di chiarimento sul questionario e/o sui bandi comunali in pubblicazione (I° e II° misura) è attivo a partire dal 21/08/2020 apposito link "Info Bandi Commercio Città di Pioltello".

E' inoltre presente una sezione in fondo a questa pagina riguardante le FAQ (Elenco di domande poste frequentemente) con l'obiettivo di chiarire ogni dubbio sui quesiti posti con maggiore frequenza.

 

 

21/08/2020

DA OGGI E' ATTIVO IL LINK "INFO BANDI COMMERCIO CITTA' DI PIOLTELLO" PER LA RICHIESTA DI INFORMAZIONI O CHIARIMENTI IN MERITO AI BANDI COMUNALI PUBBLICATI (I° E II°MISURA)

 

Per ogni dubbio e/o richieste di chiarimento sui bandi comunali pubblicati ( I° e II° misura ) è possibile inviare una richiesta cliccando qui.

 

28/08/2020

BANDO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE IMPRESE SITUATE ALL'INTERNO DEL DISTRETTO DEL COMMERCIO (DUC) CITTA' DI PIOLTELLO

 

E' stato pubblicato il Bando in oggetto corredato dai relativi allegati in fondo a tale pagina nella sezione "Documenti associati". Inoltre vi informiamo che il bando è pubblicato anche sull'"Albo Pretorio online" e sull'"Amministrazione Trasparente" sezione "Bandi e Concorsi" sottosezione "Bandi e Avvisi di gara" del sito istituzionale dell'Ente.

 

28/08/2020

BANDO COMUNALE A FAVORE DELLE MICRO-IMPRESE PRESENTI SUL TERRITORIO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI UN CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO UNA TANTUM IN DIPENDENZA DELLA CRISI ECONOMICO-FINANZIARIA DA COVID-19

 

E' stato pubblicato il Bando in oggetto corredato dai relativi allegati in fondo a tale pagina nella sezione "Documenti associati". Inoltre vi informiamo che il bando è pubblicato anche sull'"Albo Pretorio online" e sull'"Amministrazione Trasparente" sezione "Bandi e Concorsi" sottosezione "Bandi e Avvisi di gara" del sito istituzionale dell'Ente.

 

03/09/2020

AVVISO IMPORTANTE RIGUARDANTE IL BANDO COMUNALE A FAVORE DELLE MICRO-IMPRESE PRESENTI SUL TERRITORIO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI UN CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO UNA TANTUM IN DIPENDENZA DELLA CRISI ECONOMICO-FINANZIARIA DA "COVID-19"(II°misura)

 

Si avvisa che, in esecuzione della deliberazione di Giunta Comunale n. 111 del 01/09/2020 e della determinazione dirigenziale n. 627 del 03/09/2020, è stato approvato il Bando comunale di cui all'oggetto modificato con le integrazioni disposte e più precisamente:

  •  è stato integrato l'art. 4 - "elenco micro-imprese escluse dall'erogazione del contributo" lettera b e c;
  •  è stato aggiunto un nuovo Allegato (Allegato n.4) relativo alla dichiarazione sostitutiva ai sensi dell'art. 47 del DPR 445/2000 per la concessione di aiuti in "de-minimis" e aiuti di Stato;

Verrà richiesto a coloro che non avranno presentato tale nuova dichiarazione (Allegato n.4 - modello di dichiarazione per la concessione di aiuti in "de minimis")  un integrazione che dovrà essere resa entro massimo 48h dalla richiesta di conformazione.

Si ricorda che il Bando aggiornato con i relativi 4 Allegati è visionabile:

  • sull'"Albo Pretorio online" del sito comunale dell'Ente;
  • sull'"Amministrazione Trasparente" sezione "Bandi e Concorsi" sottosezione "Bandi e Avvisi di gara" del sito istituzionale dell'Ente;
  • in fondo a tale pagina sezione "Documenti Associati";

 

11/09/2020

INFORMAZIONI UTILI CIRCA LA COMPILAZIONE E LA TRASMISSIONE DELLA DOMANDA DI ACCESSO AL CONTRIBUTO RELATIVO AL BANDO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE IMPRESE SITUATE ALL'INTERNO DEL DISTRETTO DEL COMMERCIO (DUC) CITTA' DI PIOLTELLO (I°MISURA)

 

Si raccomanda a tutti coloro che intendono presentare domanda di compilare in ogni sua parte, datare e firmare gli allegati 1,2 e 3 , pena l'irregolarita' della domanda e richiesta di conformazione della stessa entro e non oltre 48 ore.

Si richiede inoltre di trasmettere gli Allegati scansionati in unico file PDF.

 

11/09/2020

INFORMAZIONI UTILI CIRCA LA COMPILAZIONE E LA TRASMISSIONE DELLA DOMANDA DI ACCESSO AL CONTRIBUTO RELATIVO AL BANDO COMUNALE A FAVORE DELLE MICRO-IMPRESE PRESENTI SUL TERRITORIO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI UN CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO UNA TANTUM IN DIPENDENZA DELLA CRISI ECONOMICO-FINANZIARIA DA COVID-19 (II°MISURA)

 

Si raccomanda a tutti coloro che intendono presentare domanda di compilare in ogni sua parte, datare e firmare gli allegati 1,2 e 4 , pena l'irregolarita' della domanda e richiesta di conformazione della stessa entro e non oltre 48 ore.

Si avvisa che l'allegato 2 va compilato solo ed esclusivamente se il richiedente intende avvalersi , per la compilazione della domanda, dell'aiuto dell'intermediario.

Si richiede inoltre di trasmettere gli Allegati scansionati in unico file PDF.

 

23/09/2020

COMUNICAZIONE IMPORTANTE CIRCA IL BANDO COMUNALE A FAVORE DELLE MICRO-IMPRESE PRESENTI SUL TERRITORIO COMUNALE PER LA CONCESSIONE DI UN CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO UNA TANTUM IN DIPENDENZA DELLA CRISI ECONOMICO-FINANZIARIA DA COVID-19 (II°MISURA).

 

A seguito di molteplici richieste di chiarimenti da parte di micro-imprese che intendono accedere al contributo previsto dal Bando comunale (II°misura) si precisa che hanno diritto all'erogazione di tale contributo tutte le micro-imprese che hanno tenuto aperto o sono rimaste aperte parzialmente nonostante le misure sospensive dettate dagli organi di Governo e/o Regione Lombardia.

Pertanto, anche chi ha tenuto totalmente aperto la propria atttività ha diritto di accesso al contributo previsto nella misura prevista dalla lettera b) art. 6 del Bando ovvero il 40% della misura massima (€.540.00).

 

29/09/2020

PROGETTO DUC CITTA' DI PIOLTELLO "MARKET-PLACE E SERVIZI A SUPPORTO DEL TESSUTO COMMERCIALE"

 

Si avvisa che è stato trasmesso in Regione Lombardia il progetto del DUC Città di Piolello denominato "Marketplace e servizi a supporto del tessuto commerciale".

In fondo a tale pagina nella sezione "Documenti associati" potrete consultare il progetto DUC e la cartografia con l'individuazione degli interventi posti in essere dall'Amministrazione Comunale per il sostegno, sviluppo e rilancio dell'economia territoriale.

 

 

 

 

FAQ (ELENCO DI DOMANDE POSTE FREQUENTEMENTE) RELATIVE AI BANDI COMUNALI PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE IMPRESE ( I° E 2° MISURA)

 

Domanda: nei documenti richiesti per partecipare ai vari bandi si richiede il certificato antimafia e Durc regolare. Sono due documenti distinti? E' valida l'autocertificazione o bisogna presentare l'originale? l'autocertificazione dove si può trovare?

Risposta: la certificazione antimafia e il Durc regolare sono due documenti relativi a materie distinte e saranno valide le autocertificazioni ai sensi dell'art. 46 del DPR 445/2000. L'ufficio farà comunque le verifiche opportune per controllare ciò che è stato dichiarato.

I modelli di autocertificazione saranno pubblicati assieme al bando quali parte integrante e sostanziale di esso.

 

Domanda: Qual'è il periodo di chiusura a cui si fa riferimento nel Bando comunale e negli Allegati 1 e 2 per partecipare al "Bando comunale a favore delle micro-imprese presenti sul terriotiro comunale per la concessione di un contributo a fondo perduto una tantum in dipendenza della crisi economico-finanziaria da COVID-19" - II°misura?

Risposta: il periodo di chiusura in via generale decorre dal 23 marzo 2020 e sino al 18 maggio 2020. Si fa presente che per talune attività (artigianali,bar, ristoranti ecc.) era consentita l'apertura ma con il solo servizio della consegna a domicilio.

Pertanto se la vostra attività è rimasta aperta ma con il solo servizio di consegne a domicilio ha diritto all'accesso al contributo nella modalità prevista dall'art. 6 lettera b del Bando Comunale (II°misura).

Diversamente se la vostra attività è rimasta totalmente chiusa ha diritto all'accesso al contributo nella modalità prevista dall'art. 6 lettera a del Bando Comunale (II°misura).

 

Domanda: in che modo posso inviare la domanda di partecipazione ai Bandi per le imprese (I° e II° misura) pubblicati?

Risposta: verranno accettate esclusivamente le domande di partecipazione pervenute via pec all'indirizzo protocollo@cert.comune.pioltello.mi.it come indicato all'art. 10 del Bando DUC (I°misura) e all'art. 8 del Bando comunale (II°misura);

 

Domanda: sono previsti contributi per le nuove start-up o i nuovi giovani imprenditori che vogliono attivare o hanno già attivato un attività nel Comune di Pioltello?

Risposta: per quanto concerne il Bando comunale per l'erogazione di contributi a fondo perduto (II° misura) l'art.5 del bando prevede che per coloro che abbiano avviato l'attività successivamente al 31 maggio 2020 non avranno diritto al contributo previsto.

Diversamente il Bando DUC per l'erogazione di contributi alle imprese (I°misura) prevede all'art. 4 come soggetti benificiari del contributo anche chi avvia entro il termine di scadenza del presente bando (16 ottobre 2020) un'attività che soddisfi i seguenti requisiti:

- essere MPMI ai sensi dell'allegato 1 del reg. UE n. 651/2014;

- essere iscritte al Registro delle Imprese e risultare attive;

- disporre di una unità locale collocata all'interno dell'ambito territoriale del DUC, che soddisfi almeno una delle seguenti condizioni:

- svolgere attività di ristorazione.somministrazione o vendita diretta al dettaglio di beni o servizi con vetrina su strada o sistuata al piano terreno degli edifici;

- fornire servizi tecnologici innovativi di logistica, trasporto e consegna a domicilio alle imprese del commercio, della ristorazione, del terziario e dell'artigianato che coprano in tutto o in parte il territorio del distretto del commercio

- essere in regola con la normativa Codice antimafia;

- in caso di de minimis non rientrare nel campo di esclusione di cui all'art. 1 del Regolamento UE 1407/2013;

Pertanto per partecipare a tale bando è necessario quindi aprire un'attività all'interno del DUC di Pioltello ( ampliato a fine luglio la cui planimetria la si può visionare nei "Documenti Associati" in fondo a tale pagina) e effettuare una spesa di almeno 1.000 euro rientrante tra quella ammissibile (vedasi art. 5 del bando) che possa essere rendicontata (mediante copia delle fatture, estratti conto ecc.) tenendo presente che l'importo massimo del contributo è di 5.000 euro e che l'aiuto non può essere superiore al 50% delle spesa ammissibile totale e in ogni caso non superiore all'importo delle spese in conto capitale ( spese destinate agli investimenti).

 

Domanda: gli Allegati 1 e 2 del "Bando comunale per la concessione di contributi a fondo perduto una tantuma a favore dell micro-imprese" (II°misura) devono essere obbligatoriamente compilati entrambi sia a cura della micro-impresa sia a cura dell'intermediario?

Risposta: No, la micro-impresa può scegliere di compilare l'Allegato 1 che deve essere compilato,datato e sottoscritto dal titolare o legale rappresentate dell'attività oppure scegliere di affidarsi all'intermediario (procuratore/commercialista) facendogli compilare, datare e sottoscrivere l'Allegato 2.

E' pertanto una scelta della micro-impresa quella di compilare l'Allegato 1 o l'Allegato 2. Non devono essere quindi compilati entrambi ma uno dei due previsti.

 

Domanda: Ho un'unità locale nella quale è presente un'attivita prevalente come tabaccherie e assimilati ( attività non sospesa ai sensi dei DPCM 11 marzo 2020) e un'attività secondaria come ristorazione con somministrazionedi alimenti e bevande (attività sospesa dal DPCM). Per quanto concerne il  "Bando comunale per la concessione di contributi a fondo perduto una tantuma a favore dell micro-imprese" (II°misura) e più precisamente nella compilazione del modulo per la richiesta di accesso al contributo posso compilare come attività quella secondaria visto che è stata sospesa dal DPCM?

Risposta: No, la domanda di accesso al contributo deve essere presentata come attività prevalente esercitata dall'unità locale/sede operativa sita all'interno del Comune di Pioltello.

 

Domanda: La mia attività durante il lockdown , nonostante le misure sospensive, ha potuto rimanere aperta. Ho diritto al contributo previsto dal "Bando comunale per la concessione di contributi a fondo perduto una tantuma a favore dell micro-imprese" (II°misura)?

Risposta: Sì, ha diritto al contributo previsto dal Bando imprese comunale (II°misura) nella misura prevista dall'art. 6 lettera b) ossia pari al 40% della misura massima concedibile (€.540,00).

 

Documenti associati

Per visualizzare i documenti in formato PDF è necessario aver installato l'ultima versione di Acrobat Reader, disponibile gratuitamente sul sito www.adobe.it
Per scaricare il download di OpenOffice accedere a www.openoffice.org