Comune di Pioltello
Fotografia Notizie
12 Giugno 2021

Un Parco per Antonino Gulino

L'area verde tra via Tobagi e via Guido Rossa

Una cerimonia toccante, ricca di emozioni forti e anche dolorose, per onorare e tenere vivo il ricordo del giovane Antonello, all'anagrafe Antonino Gulino, strappato agli affetti della famiglia e di tanti amici seggianesi nel fiore dei suoi anni mentre era impegnato, come portiere, in una partita di calcio, sport che tanto amava. Ed è proprio così, mentre si appresta a catturare un pallone con le mani, che ha voluto ritrarlo l'artista Enzo Costa autore della statua in bronzo, opera preziosa realizzata con la tecnica della cera persa, che spicca nel giardino pubblico tra via Tobagi e via Guido Rossa da questa mattina intitolato al giovane ragazzo stroncato da un fulmine. Fulmine rappresentato dal serpente, che per l'autore simboleggia "il male", a fianco di Antonello.

 

 

A svelare la statua, poi benedetta dal parroco Don Marco Taglioretti, la Sindaca Ivonne Cosciotti Sindaca di Pioltello, presenti anche il vicesindaco Saimon Gaiotto e alcuni assessori della Giunta, tra la commozione dei familiari e dei tanti amici seggianesi che hanno voluto testimoniare il grande affetto verso la famiglia di Antonello da sempre impegnata con tante iniziative a carattere sociale per la loro comunità.

Una tragedia, quella che portò alla morte a soli 12 anni del ragazzo sull’allora campo da calcio di via Guido Rossa, che scioccò l'intera città: era il 12 giugno 1982 e Antonino era impegnato come portiere in una partita dell’U.S. Seggianese, squadra giovanile fondata dal padre Salvatore che ne fu anche primo presidente. E proprio durante quella partita il ragazzo si accasciò colpito da un fulmine. Una terribile fatalità che fece fermare il suo cuore. Una vicenda che allora, e ancora oggi, restò impressa nella memoria di tanti pioltellesi e che questa mattina la sorella Francesca, accompagnata dalle dolci note di un violoncello, ha voluto ripercorrere ricordando la storia della famiglia Gulino, l'impegno di suo padre e di Antonello per Seggiano.

  • intitolazione gulino_2
    intitolazione gulino_2
  • intitolazione gulino_3
    intitolazione gulino_3
  • intitolazione gulino_6
    intitolazione gulino_6