Comune di Pioltello
Fotografia area Comunicazione
15 Novembre 2016

Procedono nei tempi gli interventi sulle vie Michelozzi, D'Annunzio e Monza

Assessore Garofano: «Se le condizioni meteo non saranno avverse i lavori termineranno all'inizio del 2017»

Pioltello, 15 novembre 2016 – «A distanza di poche settimane dall'apertura di cantiere sulle vie Michelozzi, D'annunzio e Monza, i lavori in corso procedono nei tempi previsti. Se le condizioni meteo non determineranno nei prossimi mesi lunghe interruzioni dei lavori, per le prime settimane del 2017 chiuderemo questa prima fase e inizieremo subiti gli interventi successivi. Annuncio poi che, all'angolo tra via Monza all'incrocio con via Alla Stazione, il grande pino, dopo accurate verifiche dei tecnici, non verrà abbattuto, perché sufficientemente stabile». Questo è il commento soddisfatto di Simone Garofano, assessore ai Lavori pubblici, Verde, Edilizia scolastica, Edilizia sportiva, Cimiteri, all'indomani del sopralluogo nelle aree di cantiere, avvenuto l'11 novembre scorso.
Nel dettaglio dei lavori in corso, l'azienda che ha vinto l'appalto sta intervenendo in questi giorni in via Michelozzo Michelozzi, nei pressi del punto bike sharing e della sede dell'Esselunga, dove sta rifacendo il marciapiede e creando uno spazio per la pista ciclabile che, una volta completato l'intero progetto, collegherà via Monza con via Sansovino, correndo per oltre 1 km lungo le vie Giambologna, Michelozzi e Alla Stazione.
Come detto dall'assessore Garofano, lavori in corso anche in via d'Annunzio, dove gli operai stanno realizzando una nuova recinzione all'asilo nido e intervenendo anche qui sul marciapiede e sulla carreggiata, per realizzare il tratto di pista ciclabile che arriverà fino in via Del Santuario. Infine i lavori in via Monza, nei pressi di piazza Garibaldi: qui l'intervento interessa la realizzazione del tratto di pista ciclabile lungo la via e il parcheggio, a cui sarà tolto il muretto di recinzione, rifatta la pavimentazione e posizionata l'illuminazione.
«Nell'area del parcheggio, per fare spazio alla pista ciclabile, il filare di alberi sarà spostato più all'interno, per non perdere alcun albero. Una filosofia ambientalista e attenta alla mobilità dolce che è alla base dell'intero progetto di riqualificazione dell'area e di questa Amministrazione – ha spiegato l'assessore Garofano - che prevede anche la realizzazione di un'area verde di fronte alla stazione, a cui si aggiungeranno nei prossimi mesi la messa dimora ben 90 alberi di medie dimensioni in tutta la città, secondo un piano preciso e redatto da esperti agronomi, che prevede un ampliamento significativo del verde cittadino».
Il completamento dei lavori di riqualificazione dell'area che comprende le vie Alla Stazione, Monza, Genova, piazza Stazione, D’Annunzio, Michelozzi e Giambologna è previsto per l'autunno dell'anno prossimo. Il costo dell'intervento è di circa 800mila euro.

DETTAGLIO DEI LAVORI NELLE VIE INTERESSATE DAI LAVORI IN QUESTA PRINA FASE
Via Monza
In via Monza è prevista la sistemazione dell’area prospiciente l’edificio residenziale di piazza Garibaldi ai civici 13, 14 e 15, destinata a parcheggio, che versa in condizioni di degrado; allo scopo si provvederà alla demolizione della recinzione metallica su muretto lungo la via Monza ed alla rimozione dell’attuale pavimentazione in autobloccanti inerbiti. La nuova soluzione prevede un camminamento “di servizio” alla base dell’edificio, un’aiuola alberata parallela alla via, un percorso ciclo-pedonale ed il parcheggio stradale con disposizione dei veicoli a “pettine”; le porzioni saranno delimitate da cordoni in granito. Sia il percorso che il parcheggio saranno illuminati da lampioni a singolo sbraccio.

Via D’Annunzio
Su via D’Annunzio sarà realizzato un collegamento del percorso ciclo-pedonale proveniente da nord - che oggi si interrompe all’intersezione con via del Santuario - con l’asse est/ovest di via Stazione; esse prevedono la demolizione della recinzione della scuola materna e ricostruzione più ad est, occupando parte del giardino della scuola, al fine di allargare il marciapiede esistente per poterlo utilizzare quale percorso ciclo-pedonale (con finitura in asfalto colorato). In prossimità dell’accesso alla scuola la recinzione sarà conformata in modo da ottenere uno slargo, protetto da transenne, che consenta l’ingresso e l’uscita in sicurezza dei bambini. I cordoli esistenti in cemento saranno sostituiti da nuovi cordoni in granito. L’incrocio con via Stazione sarà tutto rialzato mediante pacchetto bitumato.

Via Michelozzi e via Giambologna
Le lavorazioni su via Michelozzi e Giambologna consistono essenzialmente nell’allargamento dei marciapiedi esistenti sul lato nord al fine di renderli un percorso ciclo-pedonale con direzione est/ovest collegando così la stazione ferroviaria alla stazione di bike-sharing presso gli uffici Esselunga. Si procederà quindi alla rimodellazione dello stesso che sarà rifinito con asfalto colorato e cordoni di granito. L’area di intersezione tra le vie Giambologna, Michelozzi e Consacrazione sarà rialzata mediante riempimento con bitume. Il gli stalli di parcheggio esistenti sulla via Giambologna, oggi a “pettine”, considerato l’allargamento del marciapiede, saranno disposti a “spina”.

Ufficio Stampa Comune di Pioltello
Stefano Ferri
Via Carlo Cattaneo, 1 – 20096 Pioltello (Mi)
Tel.: +39 02 92 366 364 – Mobile: 333.4628675
E-mail: s.ferri@comune.pioltello.mi.it

Documenti associati

Per visualizzare i documenti in formato PDF è necessario aver installato l'ultima versione di Acrobat Reader, disponibile gratuitamente sul sito www.adobe.it
Per scaricare il download di OpenOffice accedere a www.openoffice.org