Comune di Pioltello
Fotografia Agenda
15 maggio 2016

LA CAROVANA DEI CENTO COLORI

Festa rimandata a Domenica 15 Maggio

Una grande festa per divertirsi insieme e rafforzare l'amicizia e il rispetto tra i 100 popoli che abitano a Pioltello. Questo è lo spirito della Carovana dei 100 colori, che si terrà Domenica 15 maggio, nella Piazza del Mercato, a Pioltello, a partire dalle ore 15,30.

Le iniziative in programma sono molte:

alle 15,30 si inizia con il coro di apertura dei ragazzi delle scuole; a seguire laboratori creativi per bambini e adulti: decoro di candele e tatuaggi con l'henné, laboratorio di acconciatura e vestiti del mondo, laboratorio musicale gratuito per bambini, con un’insegnante del Civico Istituto musicale “G. Puccini” ed esibizioni dal vivo degli allievi, colora dita, ascolto fiabe del mondo, costruzione di aquiloni, ricette e spezie del mondo, poesie e canzoni delle scuole, giochi di tutto il mondo e merenda con dolci etnici.

La festa è stata organizzata dalle associazioni straniere di Pioltello e dalle scuole, che collaborano insieme nella Consulta Interculturale, fondata nel 2000 per favorire la conoscenza e la convivenza tra le diverse culture dei nuovi cittadini di Pioltello. Saranno esposti tutti i lavori artistici delle scuole, che addobberanno la piazza e il carro della carovana dei 100 colori.

“Pioltello è una città multietnica dove sono presenti circa 100 etnie diverse. Persone che vivono la città con il proprio bagaglio culturale, le proprie abitudini, la propria cultura fatta di profumi, immagini, suoni, tutti diversi ma tutti allo stesso modo unici – dichiara il Commissario straordinario Alessandra Tripodi -. Questa festa è l'occasione per conoscersi meglio, scambiare le conoscenze, le culture, i sapori e i colori che ciascuno è in grado di offrire. Perché a Pioltello la convivenza è una realtà quotidiana che fiorisce e cresce con il contributo di tutti.

Ringrazio tutte le persone che hanno collaborato all'organizzazione della festa, dagli operatori dello Sportello Stranieri, alla Consulta Interculturale, alle Associazioni, alle scuole e al Civico Istituto Musicale, per la grande disponibilità, la passione e l'impegno profuso in questa occasione, ma, soprattutto, nell'attività di tutti giorni.”

Documenti associati

Per visualizzare i documenti in formato PDF è necessario aver installato l'ultima versione di Acrobat Reader, disponibile gratuitamente sul sito www.adobe.it
Per scaricare il download di OpenOffice accedere a www.openoffice.org