Comune di Pioltello
Fotografia area Servizi al Cittadino

Canone non ricognitorio

Il canone non ricognitorio è stato istituito con D.Lgs. n. 285/1992 e s.m.i. (Codice della Strada), che all’art. 27 - commi 7 e 8 – prevede un corrispettivo per l’uso o l’occupazione delle strade e delle loro pertinenze, demandando all’ente proprietario la determinazione di tale importo.

In particolare il canone non ricognitorio è riconosciuto all'ente proprietario quale corrispettivo per il vantaggio economico che ne ricava l'occupante a seguito di occupazione di suolo o sottosuolo. 

 

Quanto si deve pagare

Si pubblicano in calce le tariffe per il canone di concessione non ricognitorio.

Per le categorie sottoposte a canone non ricognitorio si ricorda che viene applicata anche la Tosap.

 

Chi deve pagare

Con deliberazione di Consiglio Comunale n. 30 del 29 maggio 2013 è stato stabilito di applicare il canone di concessione non ricognitorio alle occupazioni del sottosuolo per sottoservizi.

Si tratta di occupazioni relative a:

- reti idriche

- reti elettriche

- reti di teleriscaldamento

- reti gas

- reti telefoniche

Uffici Competenti e Orari

Documenti associati

Per visualizzare i documenti in formato PDF è necessario aver installato l'ultima versione di Acrobat Reader, disponibile gratuitamente sul sito www.adobe.it
Per scaricare il download di OpenOffice accedere a www.openoffice.org
  •  

» Stampa la pagina icona per la stampa della pagina

Valutazione utilità pagina

puoi esprimere un giudizio sulla utilità della pagina

  • Valutazione molto utile
  • Valutazione abbastanza utile
  • Valutazione poco utile
  • Valutazione per niente utile
Categorie: