Comune di Pioltello
Fotografia area Comunicazione
17 Maggio 2013

L'Onorevole Khalid Chaouki in visita a Pioltello

Il deputato di origine marocchina ha incontrato i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale. Una visita ai quartieri con forte immigrazione della città e ai centri con progetti per stranieri, in attesa di una possibile visita del neo Ministro all’Integrazione Cècile Kyenge.

Si è svolto questa mattina l’incontro tra l’Onorevole di origine marocchina Khalid Chaouki (Partito Democratico) e l’Assessore alle Politiche Sociali Saimon Gaiotto, l’Assessore alle Culture Fiorenza Pistocchi, la deputata pioltellese Simona Malpezzi (Partito Democratico) e il capogruppo della sezione pioltellese del Partito Democratico Franco Marras. L’Onorevole Chaouki è membro della Consulta per l’Islam Italiano e Presidente della Commissione Cultura dell’Assemblea Parlamentare Euromediterranea. L’incontro è stato organizzato con l’intento di realizzare una futura visita a Pioltello del neo Ministro dell’Integrazione Cècile Kyenge.
I rappresentanti istituzionali pioltellesi, accompagnati dai tecnici dei Servizi Sociali del comune, hanno illustrato alla delegazione romana alcune zone a forte immigrazione della città e alcuni progetti realizzati dall’Amministrazione per sostenere e incentivare l’integrazione. Dapprima hanno fatto un rapido sopralluogo in piazza Garibaldi, poi si sono diretti verso il Centro di Aggregazione Giovanile di via alla Stazione, dove hanno potuto vedere le sale e le attività del Centro.
Il gruppo si è poi spostato verso l’oratorio B.V. Assunta di via al Santuario, dove ha visto e partecipato all’attività del Progetto Incontri, il servizio per donne straniere con bambini da zero a tre anni. L’Onorevole Chaouki si è presentato alle donne presenti, rivolgendosi loro dapprima in italiano, poi in arabo e in francese.
La visita è poi terminata presso il popoloso quartiere Satellite – con una visita al Punto Comune all’interno dello Sportello Stranieri – e una passeggiata per il quartiere, fino alla scuola materna Fratelli Grimm di via Cimarosa.


Dichiara l’Assessore alle Politiche Sociali Saimon Gaiotto: «Oggi abbiamo avuto l’opportunità di incontrare un importante rappresentante di ciò che significa oggi, in Italia, la parola “integrazione”. Per una città come Pioltello è indispensabile fare rete con altre istituzioni per partecipare a progetti, nazionali ed europei, per lo sviluppo e recupero delle periferie urbane. Ringrazio l’Onorevole Chaouki e l’Onorevole Malpezzi per la preziosa opportunità che ci stanno dando e per l’attenzione dimostrata».

Documenti associati

Per visualizzare i documenti in formato PDF è necessario aver installato l'ultima versione di Acrobat Reader, disponibile gratuitamente sul sito www.adobe.it
Per scaricare il download di OpenOffice accedere a www.openoffice.org