Comune di Pioltello
Fotografia Notizie
21 Dicembre 2020

Benemerenze agli operatori sanitari

L'onorificenza alla "prima linea" dell'emergenza Covid-19

L’onorificenza è stata consegnata sabato 19 dicembre a sette pioltellesi in rappresentanza di medici, infermieri, oss, soccorritori e Protezione civile. La Sindaca: «Il grazie della Città per il loro impegno». E poi l’annuncio: Esselunga, su proposta dell’Amministrazione, donerà un'ambulanza alla Croce Verde.

 

Il massimo riconoscimento istituzionale e il “grazie” della città a chi ha combattuto e combatte in prima linea la battaglia contro il Covid-19: medici di famiglia e ospedalieri, infermieri, operatori sociosanitari, soccorritori e protezione civile. Sono state dedicate ai lavoratori dell’emergenza sanitaria le Benemerenze cittadine, occasione in cui l’Amministrazione comunale premia quei cittadini che con il loro operato e la loro dedizione danno prestigio alla comunità diventando esempi di impegno civico. La cerimonia di consegna si è tenuta sabato 19 dicembre in Sala consiliare alla presenza dei cittadini che hanno ritirato il premio in rappresentanza di lavoratori e volontari delle diverse categorie professionali, per un totale di 250 nomi inseriti nell’Albo d’onore del Comune di Pioltello raccolti dall’Amministrazione comunale sulla base delle segnalazioni dei pioltellesi.

 

La giunta con i benemeriti in Sala consiliare

 

All’apertura della cerimonia – che è stata trasmessa in diretta sulla pagina Facebook del Comune di Pioltello - è arrivato inoltre un importante annuncio della Sindaca Ivonne Cosciotti: Esselunga, su proposta dell’Amministrazione comunale, donerà una nuova ambulanza alla Croce Verde di Pioltello. «Alcune settimane fa uno dei più grandi imprenditori italiani, la dottoressa Marina Caprotti, mi ha chiesto in che modo l’azienda avrebbe potuto dare un contributo alla città per l’emergenza sanitaria e se ci fosse un’esigenza particolare – ha rivelato la Sindaca – come Giunta abbiamo valutato con attenzione l’opportunità e abbiamo ritenuto di proporre ad Esselunga l’acquisto di una nuova ambulanza, in qualche modo simbolo della prima linea nella battaglia, primo e fondamentale presidio per la salute dei malati. La proprietà dell’azienda, che spesso ci ha accompagnati in iniziative per il nostro territorio, ha condiviso con entusiasmo questa proposta dell’Amministrazione comunale e posso con gioia annunciare che a gennaio acquisteremo un nuovo mezzo per la Croce Verde che andrà così a rinforzare la capacità di intervento dei nostri soccorritori».

 

A ritirare le benemerenze sono stati cinque cittadini in rappresentanza delle categorie professionali della sanità e dell’emergenza: Stefano Serboni (medico di base), Roberta Terzi (medico ospedaliero), Maddalena Tesoro e Salvatore Ladiana (infermieri), Roberta Puzzo (operatrice sociosanitaria) oltre ad Adalgisa Carminati, presidente di Croce Verde Pioltello e Claudio Dotti, coordinatore della Protezione civile di Pioltello.

 

«Quest'anno il riconoscimento non poteva che essere per chi ci ha assistito, accolto, trasportato, curato e sostenuto in questa pandemia che ancora ci angoscia e ogni giorno porta via tanti di noi, a volte per sempre – ha detto la Sindaca Ivonne Cosciotti – senza di loro sono certa che non ce l’avremmo fatta non solo dal punto di vista medico, ma anche psicologico e sociale. Però sapevamo e sappiamo, come cittadini, che ci sono persone che non si sono sottratte al lavoro, che affrontano la malattia con coraggio, che studiano per comprendere e quindi battere il virus. A loro, alle persone che sono sempre al nostro fianco anche a rischio della vita, dico che non lo dimenticheremo. In questa situazione che ci siamo trovati ad attraversare ci siamo stretti in una comunità e ognuno ha dato ciò che poteva con le proprie mani, professionalità, parole di conforto, ordinanze o preghiere. Questo premio va a coloro i quali lavorano in silenzio e continuano a esserci per gli altri. Grazie, ve lo dice l’intera città: la strada è ancora lunga, ma insieme ce la faremo».

 

«In questo momento così particolare abbiamo deciso di dedicare a questi lavoratori il massimo riconoscimento cittadino, come testimonianza del nostro sostegno e della riconoscenza per il loro impegno e sacrificio, specialmente verso chi è stato attivo e lo è purtroppo tuttora nei reparti Covid degli ospedali – ha detto Jessica D’Adamo, assessora alla Cultura – il nostro invito ai cittadini e alle associazioni è stato quello di partecipare a questa iniziativa segnalandoci i nomi di medici, infermieri, OSS e soccorritori pioltellesi coinvolti sul fronte dell’emergenza coronavirus. La risposta della città è stata straordinaria, con decine di messaggi, mail e telefonate segno della riconoscenza verso questi lavoratori e del valore di questa onorificenza in cui si riconosce la nostra comunità».


L'ELENCO DEI CITTADINI INSERITI NELL'ALBO D'ONORE DELLA CITTÀ

GRUPPO COMUNALE PROTEZIONE CIVILE

Riccardo Allevi, Giuseppe Aloisio, Calogero Attardi, Gaia Baraldi, Giuseppe Brancaccio, Samuele Buzzi, Maurizio Calabrò, Roberto Castano, Michele Cefalini, Angela Ceraulo, Bernardo Coppola, Dario Fabrizio Della Corna, Alfina Di Silvestro , Chiara Disalvatore, Claudio Dotti, Gabriele Fiore, Marco Gentile, Marino Ippolito, Walter Messina, Edgardo Orsenigo, Michele Fabio Paganelli, Carmine Perri, Ambrogio Redavati, Gian Paolo Rivetta , Alberto Salvia, Cesare Costante Scabioli, Michele Tucci, Salvatore Villano

 

MEDICI OSPEDALIERI

Leonello Avalli. Alberto Riccardo Bona. Andreina Grioni, Pamela Milito, Stefano Orsenigo, Michele Paganelli, Alice Claudia Repossi, Roberta Terzi, Renato Vercelli

 

OPERATORI SOCIO-SANITARI (OSS)

Luigia Barile, Vincenza Caffo, Vincenzo Faggiano, Francesco Fiore, Olga Hualita Medina, Giovanna Negri, Luisa Nico, Reynaldo Sindayen, Maddalena Tesoro

 

INFERMIERI

Elisabetta Abbinante, Lisa Amari, Francesco Avalli, Raja Benchagra, Virginia Cappiello, Margherita De Cillis, Eleonora Gadda, Marta Galbiati, Salvatore Ladiana, Ettore Laganà, Francesca Martini, Simona Mitkova, Pierluca Narraccio,Tiziana Onelli, Giovanna Parente, Luigina Pascuzzo, Roberta Puzzo, Santos Sullcapuma Aparco

 

MEDICI DI FAMIGLIA E PEDIATRI

Massimo Argentiero, Stefano Bidoglio, Ameen Bsoul, Gianfranco Chiecchi, Marco Andrea De Santis, Marcello Farallo, Lorenzo Ferrante, Giovanni Fontana, Loredana Ferrua, Milena Galimberti, Stefano Gandini (alla Memoria), Lisa Iervese, Andrea Mangiagalli, Giancarlo Mazzoleni, Maria Grazia Merisio, Giovanni Moretti, Maria Teresa Nicita, Pamela Pacini, Natalia Pleshakova, Annacarla Pozzi, Alessandro Ramponi, Giovanni Rigamonti, Guido Rizzato, Stefano Serboni, Emanuela Sberna, Paola Signoroni

 

ALTRI OPERATORI SANITARI

SOCCORRITORI: Stefano Facchetti, Michele Fiore; SEGRETARIA DI STUDIO MEDICO: Laura Paris; VOLONTARI: Luca Bernardi

 

OPERATORI DELLA CROCE VERDE PIOLTELLO

Marina Addis, Daniele Affini, Alberto Anselmi, Gianmario Anselmi, Sabina Anna Ardillo, Calogero Attardi, Annamaria Baglioni, Iris Baldo, Raffaele Natalino Bariani, Maria Vanna Bellato, Gualtiero Giovanni Belotti, Francesco Berardi, Isabel Cristina Bernabel Rufini, Alberto Bestetti, Angelo Gabriele Bettoni, Giuliano Bevilacqua, Nelly Mawupemon Bianou, Gabriella Biasi, Luca Boiocchi, Maria Ileana Bompani, Manuele Bonfichi, Valentina Borgia, Alessia Borgonovo, Alessandra Bosio, Raffaele Bove, Giulia Braida, Clelia Maria Brambilla, Felice Giorgio Bregoli, Erica Brusamolin, Josue Steeven Burgos Lucio, Gianluca Busti, Stefania Butta Calice, Roberto Cantù, Adalgisa Carminati, Francesco Carotenuto, Massimiliano Cerri, Rosaria Claudio, Alessia Martina Comaschi, Andrea Costantinescu, Alessandro Alfonso D’alfonso, Sara De Caro, Alberto De Giorgi, Felice Della Corna, Antonino De Vita, Claudio Di Lallo, Laura Di Stefano, Alessandro Dragone, Giada Elini, Roberto Fabrizi, Stefano Facchetti, Maria Famà, Antonio Ferrante, Giuseppe Fischetti, Mario Folli, Fulvio Salvatore Fragomeni, Vincenzo Franchi, Stefania Maria Matilde Franzosi, Ilaria Fusari, Luigi Cesare Fusari, Aldo Galbiati, Camilla Galbiati, Fabio Galbiati, Marica Galetti, Luca Gandini, Andrea Garavaglia, Sergio Luigi Antonio Garofano, Vincenzo Geremia, Barbara Gerli, Erika Giordano, Pasquale Emanuele Graffeo, Giancarlo Greci, Luigi Vasili Gualandris, Federica Guercia, Valeria Iannetti, Mario Ingenito, Giulia Iorillo, Naoufal Karim, Filomeno Flavio Lacirignola, Marco Filippo Landre, Ludovica Ippolita Lanza, Giovanni Alex Lauriola, Pierangelo Lazzari, Elton Ligu, Maria Giovanna Lo Calio, Michelina Lombardi , Giuseppe Emanuele Lo Vetro, Carlo Enrico Maggi, Eleonora Maglio, Mariangela Maitilasso, Henrri Carlo Malla Veintimilla, Diva Manarin, Marco Mandelli, Ramona Maraboli, Silvano Maraboli, Giuseppina Mariani, Giulio Marinucci , Roberto Marni, Gaspare Marsala, Manlio Lorenzo Martinelli, Mattia Massa, Dario Ugo Maria Massarani, Ernesto Matera, Fabio Mazzaggio, Silvana Dorotea Mejia, Maria Angela Melloni, Claudia Emma Messore, Marika Mezzina, Antonella Micheli, Renata Paola Micheli, Pietro Modugno, Marina Moioli, Vito Montalto, Barbara Moscheo, Alessandro Motta, Sonia Muntoni, Claudia Murru, Manuel Nacmias, Francesco Nava, Massimo Nichetti, Valeria Nocera, Fabio Noci, Edvige Oggioni, Lorenzo Maria Oggioni, Emiliano Orsenigo, Sara Pagan, Valentina Panetta, Elena Panzani, Giulia Parati, Sergio Pastori, Paolo Giulio Pedroni, Stefania Pesco, Carlo Maria Pietro Piantanida, Giovanni Battista Pintus, Enrico Luigi Pirovano, Paolo Luciano Enrico Possa, Luigi Provenzano, Diana Pugliese, Fabio Raina, Sarah Rancati, Enrico Pietro Ricotti, Eleonora Rocci, Andrea Rovesti Serio, Luca Saita, Davide Salvatori, Silvia Salvia, Alessio Sartori, Cesare Costante Scabioli, Cristina Maria Scalvini, Francesco Scigliano, Manuela Strada, Antonio Vincenzo Domenico Suanno, Matteo Tanzini, Chaimae Taouaf, Gabriele Tosatto, Szandra Toth, Francesca Tumiatti, Alfredo Tuveri, Alessio Uggè, Roberto Uggè, Gianna Vellani, Laura Vellani, Ilaria Ventura, Sarah Serena Zinni